private locali-centro
Marche

Ancona
Radio Televisione Agape-Radio Televisione Adriatica
Tele Agape nasce ad Ancona nel 1978, racconta storiaradiotv, con sede in via del Conero 1, sulla frequenza Uhf 22. Fondata da Padre Girolamo Iotti, è una emittente comunitaria ante litteram: non si trasmette pubblicità (inizialmente, poi si inizia a raccoglierla, come si legge su "RadioTv Dati". N.d.R.), ma ci si sorregge con le offerte dei fedeli; la programmazione è di carattere religioso, e si diffondono le direttive della Curia.
Nel periodico "Radio Tv Dati" n.3 del 1981, sulla base dell'Indagine Istat del 1980, vengono riportati questi dati per Teleradio Agape: inizio trasmissioni: luglio 1978 ; canali 21-39-60, via del Conero 1 Ancona; direttore responsabile Cav.Nicola Noce, direttrice dei programmi Padre Girolamo Iotti; trasmissioni a colori; Trasmettitore TEKO, potenza: 800 watt; area di copertura: Ancona e provincia, costa adriatica; trasmissioni dalle 19,30 alle 23,30; la raccolta della pubblicità è diretta.
Nel 1983 arrivano nell'emittente anche Carlo Negri (nuovo direttore della tv) ed Enzo Isotti, il nome dell'emittente diventa RTA-Radio Tele Agape, si amplia la copertura del segnale ad altre provincie con l'aggiunta degli Uhf 21, 24, 37, 39 e 60 e si abbraccia una programmazione più commerciale: alle rubriche religiose si affiancano un tg e film, telefilm e telenovele.
Nel 1990 ci si trasferisce in via della Vittoria 14, sempre ad Ancona, e si vara una seconda rete, 
Rete Televisiva Adriatica, con programmi leggermente differenziati rispetto alla rete maggiore, ma io ricordo di avere visto già nella seconda metà degli anni 80 una Rete Adriatica (RTA) aderente al circuito Tv Port (chuso nel 1987)..
Nell'estate del 1990
le due emittenti in occasione della Legge Mammì presentano domanda di concessione, ma nel 1992 Rete Televisiva Adriatica non ottiene la concessione, cosicchè finirà inglobata in RTA che invece l'ha ottenuta.
Radio Tele Agape per qualche tempo cambierà nome in Televisione Cattolica, poi finirà assorbita da Tele Adriatica di Civitanova.
Fonti: "Millecanali" n.207-10/92 e storiaradiotv.
Tele Adriatica
Nel 1996 l'imprenditore Daniele Maria Angelini rileva Tele Civitanova,l e la fonde con la concittadina Marche Uno Tv, creando Telecittà Marche; in seguito Angelini rileva anche Teleradiocity, il gruppo Rete Televisiva Agape-Rete televisiva Adriatica ed Onda Sambenedettese, e fa confluire il tutto nella nuova Tele Adriatica (Marche Uno Tv srl), che copre tutta la regione, con sede a Civitanova Marche in via Einaudi 108..
L'emittente aderisce al circuito 7 Gold (dal 2005, secondo Wikipedia) e sposta la sede ad Ancona nel 2007.
 
Il 50% di Marche Uno Tv viene acquidito da 7 Gold, ma a gennaio 2014 il circuito nazionale acquista anche l'altro 50% di Marche Uno Tv, che diventa 7Gold Marche. Sarà per questo che nel 2014 si parla di liquidazione: "Marche Uno Tv Srl Con Unico Socio In Liquidazione"
(fonte), ed anche il sito del Corecom Marche riporta: "TeleAdriatica 7 Gold - Marche Uno Tv s.r.l. -in liquidazione sede legale via 1° maggio 56 Ancona.  
Il marchio TeleAdriatica rimane di proprietà di Angelini, ma sullo schermo sostituisce quello di 7Gold solo sporadicamente.
Pagina di Wikipedia.

Tv Loreto
La tv, informa storiaradiotv, venne fondata nel 1978 dai Frati del Santuario di Loreto sull'Uhf 40, e successivamente anche 48 e 62 (quest'ultimo dal Conero, poi potenziato ad inizio anni 80), quando non si trasmetteva erano in onda il monoscopio e la musica di Radio Kobra di CastelFidardo.

domenica 6 maggio 1979
15,00 Linea diretta: notizie sport.
-.- Telefilm.
-.- Varietà.
17,30 Film: “Pacifista”.
19,00 Film: “Don Giovanni”.
20,30 Sport.
21,15 Incontro di calcio.

lunedì 7 maggio 1979
19,00 50 minuti con l'arte.
20,00 Sport.
20,45 Parliamo di domani.
21,00 Telegiornale.
21,15 Film: “Colpo grosso”.

martedì 8 maggio 1979
19,00 Oggi il 1° maggio.
20,45 Parliamo di domani.
21,00 Cartoni animati.
21,50 Oggi il 1° maggio.

mercoledì 9 maggio 1979
19,00 Film: “Il paese degli ippopotami (1ͣ parte).
20,00 Obbiettivo su...
20,45 Parliamo di domani.
21,00 Telegiornale.
21,15 Film: “Un uomo tranquillo”.

giovedì 10 maggio 1979
19,00 Corso di francese.
20,00 L'ora della donna.
20,45 Parliamo di domani.
21,00 Telegiornale.
21,15 Saper vedere, come si guarda un quadro.
22,00 Girando in cineteca.

venerdì 11 maggio 1979
19,00 Noi cristiani.
20,30 Cartoni animati.
20,45 Parliamo di domani.
21,00 Telegiornale.
21,15 Film: “La carica dei 101”.

sabato 12 maggio 1979
16,30 Film: “Colpo grosso”. (replica di lunedi' ore 21,15).
18,00 Film: “Colpo grosso”. (replica di lunedi' ore 21,15).
19,30 Anteprima sport.
20,00 La nostra salute.
20,45 Parliamo di domani.
21,00 Telegiornale.
21,15 Incontro di palla al volo.

 

 

Fonte: storiaradiotv.
Il libro “Antenne riceventi e trasmittenti per radio, TV, CB, radioamatori e satelliti artificiali” di Giorgio Terenzi (Hoepli Editore, 1987) presenta una vecchia lista di tv locali, risalente fose al 1980, nella quale viene citata una Tv Loreto di Loreto (Ancona), Uhf 40.
Nel periodico "Radio Tv Dati" n.3 del 1981, sulla base dell'Indagine Istat del 1980, vengono riportati questi dati per Tv Loreto: inizio trasmissioni: 1978 ; canali 40-48-49, Casa San Francesco, via San Francesco 15 Loreto (Ancona); direttore responsabile e dei programmi Padre Felice Picciotti; trasmissioni a colori; trasmettitore ILTE, potenza: 200 watt; area di copertura: Ancona, Pescara, Macerata, Cingoli, Camerino; la pubblicità locale è raccolta direttamente dall'emittente.
Storiaradiotv riporta poi come nel 1982 si cedano alcune frequenze a Canale 5, e come ad un certo punto si ritrovi la sede dell'emittente a San Severino Marche in via San Pacifico Divini 15, sempre diretta da Padre Felice Picciotti.
Al giorno d'oggi esiste dal 2003 la web-tv TeleLoreto (facebook; blog), ma esiste anche la web-Tv Santa Famiglia Tv , con programmi religiosi non-stop.

Tele Dorica
Creata, racconta storiaradiotv.it, ad Ancona da Alberto Ciabattoni, già editore di Telecolor TVP, trasmette all'inizio degli anni 80, già nel 1985 non risulta più presente.
Tele VDG-Video Del Giano
Emittente, racconta storiaradiotv.it, con sede ad Ancona in via Ugo Foscolo 25, fondata da Benedetto Margaritini, editore del periodico "Valle Del Giano", frequenze: Uhf 27 e 37, trasmette negli anni 80; in pallinsesto cronaca, convegni e seminari della zona.
TV Video Serra De' Conti
Questa emittente nel 1992 non ottiene la concessione, con uno 0,532 alla voce "presenza sul mercato"; evidentemente questa piccola tv di Serra De' Conti (Ancona) la ottiene nel 1995 come emittente comunitaria, visto che la si ritrova nel 2011 come Tv Parrocchiale Serra De' Conti sull'Uhf 70, alla vigilia del passaggio al digitale, con una programmazione di carattere religioso, rilevata dall'Osservatorio Radio Tv ad Arcevia.


punto di partenza  indice palinsesti storici     telericordi    ZeroZeroAmici